Articoli 2010

 

"Il surreale performer e cantautore Tristano Testa è alle prese per la prima volta con il tema dell'amore.
Uno spettacolo in cui ridere deprimendosi, o deprimersi ridendo, alle prese con un inusuale cantautore che porta sul palcoscenico un personaggio assurdo e allucinato."

 

www.torinocultura.it  23/03/2010

 

 

"Ma se la primavera e Cupido hanno colpito e affondato il vostro cuore, allora potrete struggervi e ridere con "Ti Amo…ma la cosa non ti riguarda!".

 

Eleonora Palermo  http://torino.xcitta.it/    26/03/2010

 

 

"Poi c'è il cabaret demenziale, le parole apparentemente senza senso di “ Ti amo ma la cosa non ti riguarda”di Tristano Testa che ci offre un personaggio dove convivono “il cantautore decadente e il clown folle, ironico e depresso” uno spettacolo composto da monologhi pseudoesistenziali , sberleffi rivolti al pubblico che s'intervallano a canzoni che parlano di sentimenti contrastanti ,passione e disagio interiore, bisogno d'affetto e solitudine in un mix di intelligente e provocatoria ironia."

Mario Bianchi (Dir.Art. e fondatore della Compagnia Città Murata di Como)

www.eolo-ragazzi.it   03/07/2010